“…Per fare felice un bambino bastano un pallone e un maestro che, senza mai dimenticarsi di essere stato un bambino, lo accompagni a diventare uomo…”.  Iscriviti all’Audace, Maestri dal 1950.

L’ U.S. Audace Asd, nel primo consiglio direttivo del quadriennio 2019/2023, ha proceduto all’elezione delle cariche sociali.
Il presidente uscente, Maurizio BONGIORNI, che per quasi un quarantennio ha ricoperto la carica guidando la Società e contribuendo a collocarla ai vertici del calcio dilettantistico regionale, continuerà a fare parte del Consiglio Direttivo consentendo così al gruppo dirigente entrante di beneficiare del supporto della sua esperienza e competenza.
La carica di Presidente della storica e gloriosa società è stata affidata a Luigi MAVILLA un elemento che da decenni, prima come giocatore e poi ricoprendo sia ruoli tecnici che direttivi, porta avanti i valori sportivi e sociali dei colori Biancazzurri.
La carica di Vicepresidente è stata attribuita a Giorgio BUZZONETTI mentre la carica di Segretario Generale sarà rivestita da Armando THRULL.
La Società, tutti gli atleti con le loro famiglie e i simpatizzanti ringraziano Maurizio Bongiorni per questi anni intensi alla guida della Società e augurano al neopresidente Luigi Mavilla un quadriennio ricco di soddisfazioni e successi!

Ecco le prime dichiarazioni del nuovo Presidente:

“E’ un onore essere il Presidente di questa prestigiosa società ma è anche un compito impegnativo che affronto con motivazione ed entusiasmo, consapevole di avere a fianco colleghi con la volontà di garantire una valida prospettiva di continuità ma al tempo stesso di rinnovamento alla Società.
Intendiamo integrare le attività del Consiglio Direttivo e dare impulso al Progetto Educativo, Sportivo e Sociale per perpetuare i valori che da sempre contraddistinguono l’U.S. Audace, ma con una connotazione più moderna ed un forte spirito innovativo ed evolutivo.
In questo modo si potrà garantire un futuro migliore e al passo con i tempi alla Società e a tutti i bambini e ragazzi che ne fanno e ne faranno parte e che assieme alle loro famiglie sono la sua linfa ed essenza.
Sarà fondamentale potere avere a fianco sia chi ci ha preceduto sia chi continua a fare parte del Consiglio Direttivo. Li ringrazio sin d’ora e ci porremo umilmente e con rispetto al loro fianco per non disperdere nulla del patrimonio di esperienze e valori affidatoci.
Non facciamo grossi proclami ma promettiamo di impegnarci a fondo per il bene della società!
Saremo impegnati su più fronti come è sempre stato nella nostra storia, sia dal punto di vista sportivo che dal punto di vista sociale, con la volontà di attirare e coinvolgere sempre più atleti nel progetto sportivo e raggiungere gli obiettivi che ci competono e che ci prefiggiamo.
Infine, e nel ricordo di Pier Luigi Oddi la cui mancanza sarà impossibile colmare per il suo immenso valore umano e professionale, desidero ringraziare tutti coloro che nella mia storia di Audacino hanno contribuito alla mia crescita e, senza nulla volere togliere a qualcuno degli altri, in particolare al Presidente Maurizio Bongiorni e Gianni Bizzi che per l’esempio, l’insegnamento e l’affiancamento anche nei momenti più difficoltosi, hanno rappresentato e tuttora continuano a rappresentare, importanti punti di riferimento.”